Seminario Informativo Droni ANCI Lombardia 2018-09-24T16:21:12+00:00

La quarta edizione di Dronitaly “Working with Drones”, andata in scena il 23 e 24 marzo nel chiostro di Palazzo delle Stelline, nel cuore di Milano aveva registrato l’interesse di oltre 1400 professionisti, ingegneri, geometri, agronomi, fotografi, geologi, dirigenti industriali e la partecipazione di oltre 700 operatori ai 21 convegni e seminari proposti a latere della manifestazione espositiva. La due giorni di confronti e dibattiti aveva evidenziato come la percezione dei droni andasse oltre le loro intrinseche caratteristiche tecnologiche, accrescendo costantemente la consapevolezza, in capo agli utilizzatori, della loro preziosa utilità in specifiche attività di lavoro. Equipaggiare e dotare i droni di strumenti di rilevazione dati sempre più sofisticati e integrati permette infatti la raccolta di una enorme mole di dati che, una volta analizzati, ottimizzano i risultati del lavoro svolto, abbattendo drasticamente costi e rischi a esso connessi.

Il tema, fino a pochi mesi fa appannaggio di tecnici e specialisti, è diventato di primissimo piano anche per le amministrazioni comunali oltre che a livello nazionale, a seguito della tragedia del Ponte Morandi di Genova. Di fronte all’urgenza di controllare migliaia di ponti e infrastrutture a rischio, tempi e costi minori possono davvero fare la differenza.

I droni possono essere utili alleati delle amministrazioni locali nel controllo delle strutture? Se si, come?

E’ quanto è stato discusso il 13 settembre 2018 durante il seminario informativo promosso o organizzato nella sede di ANCI Lombardia da MIRUMIR in collaborazione con ASSORPAS, l’Associazione italiana che aggrega le imprese operanti nel settore dei piccoli velivoli a pilotaggio remoto e FIAPR, la Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto.