News dal mondo

EENA 112 premia un eroico salvataggio in Islanda.

L’European Emergency Number Association (EENA, Associazione Numero di Emergenza Europeo) e DJI hanno annunciato la prosecuzione della loro partnership, nata due anni fa con l’obiettivo di studiare le modalità di integrazione dei droni nel lavoro delle agenzie di sicurezza pubblica. L’annuncio è stato dato all’avvio della Conferenza EENA 2018, a Lubiana, in Slovenia.
Nel corso dei lavori, alla cerimonia degli EENA 112 Awards, l’Unità di Ricerca e Soccorso islandese di Dalvik ha ricevuto l’Outstanding Tech for Safety Award, in riconoscimento alla loro incredibile operazione di soccorso di due cugini bloccati sul pendio di una montagna. L’unità di Dalvik ha pilotato un drone verso la luce del telefono cellulare di uno dei due cugini e ha poi guidato una squadra di soccorso attraverso un terreno difficile e con scarsa visibilità per salvarli.

La prossima fase della collaborazione tra l’EENA e DJI impiegherà test con droni in situazioni reali per definire degli standard europei in ambito emergenziale, per quanto riguarda l’utilizzo dei droni e la formazione dei piloti, nel rispetto del quadro normativo di riferimento. Il Donegal Mountain Rescue Team in Irlanda e il Mid and West Wales Fire and Rescue Service nel Regno Unito fungeranno da terreno di prova durante questa fase dello studio, offrendo una varietà di scenari antincendio e di ricerca e soccorso in città, montagne elevate, acque costiere e altri terreni difficili.

Fonte: Quadricottero

2018-04-27T09:46:14+00:00 27 aprile 2018|